Biblioteca

Biblioteca

La Biblioteca del Centro di Studi ha un nucleo di circa 10.000 volumi; sono presenti alcuni testi del XVIII e XIX secolo, e alcuni manoscritti (secc. XVIII-XX).
I gruppi tematici più consistenti, che riflettono le attività scientifiche svolte dal Centro di Studi, sono i seguenti:
– Roma (documentazione sulla città, sulle fabbriche, sulle opere “d’arte”)
– iconografia artistico-letteraria (temi relativi alla storia dei papi, alla religione, alla mitologia, ecc. con nuclei particolari sugli Anni Santi e sulla iconografia delle opere di Virgilio e di Dante)
– Pirro Ligorio e la cultura dell’antico (dal Rinascimento al Settecento)
– ville e giardini storici di Roma e del Lazio
– arti e architettura dell’età barocca a Roma, in Italia e nel Mediterraneo
– festa e teatro (teatri, scenografia, effimero).
La Biblioteca, incrementata con acquisti e doni, opera una attività di scambi con altre Istituzioni.