Edizione Nazionale

Edizione Nazionale

La Commissione per l’Edizione Nazionale delle Opere di Pirro Ligorio è stata istituita con Decreto del Presidente della Repubblica del 1989, con Presidenza e Segreteria presso il Centro di Studi sulla Cultura e l’Immagine di Roma.
Commissione Nazionale
GIANVITO RESTA Presidente
MARCELLO FAGIOLO Segretario-Tesoriere
RINO AVESANI
MARIA LUISA MADONNA
SILVIO PANCIERA
GIOVANNI PUGLIESE CARRATELLI
ATTILIO STAZIO
Direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli Direttore dell’Archivio di Stato di Torino

Consulenti: ANTONIO CIARALLI Università di Verona
ATTILIO DE LUCA Università di Roma “La Sapienza”
VALENTINO ROMANI Università di Roma “La Sapienza”

La Commissione ha programmato la pubblicazione dell’imponente produzione manoscritta ligoriana. I codici, che testimoniano un vasto impegno di ricostruzione storico-archeologica del mondo antico, sono conservati per la maggior parte presso l’Archivio di Stato di Torino e la Biblioteca Nazionale di Napoli (altri codici importanti sono presso la Bibliothèque Nationale di Parigi e la Bodleian Library di Oxford).
Gli studi ligoriani sull’antico cominciano a essere pubblicizzati nel 1552-53 con varie immagini incise e col Libro delle antichità di Roma, nel quale si tratta de’ Circi. Theatri et Anphitheatri (Venezia 1553). Parallelamente veniva avviato il grandioso piano dei Libri delle Antichità, le cui prime versioni sono contenute nei codici di Parigi e di Oxford e la cui prima sistemazione verrà messa a punto negli anni ’60 nei dieci codici di Napoli (Biblioteca Nazionale), allestiti organicamente per essere venduti al cardinale Alessandro Farnese, costituendo una sorta di monumento della cultura antiquaria al servizio del più importante mecenate di Roma e della sua cerchia di intellettuali. Tre di questi dieci Libri delle antichità sono dedicati alla numismatica greca e romana, due alla epigrafia greca e romana e cinque ad altre tematiche antiquarie (vestiti, mitologia, pesi e misure, fiumi e fonti, sepolcri).
Trasferitosi a Ferrara nel 1569, Ligorio rielabora gli studi precedenti allestendo una decina di grossi volumi sulle monete greche e romane, sulle famiglie, sulle magistrature, sugli uomini illustri, sulle epigrafi, sulle ville tiburtine. A questi Libri delle antichità vanno aggiunti il Libro dei Terremoti e tre trattati di minore mole dedicati al Significato del Dragone, alla Nobiltà delle antiche arti e a Varie antichità.
Di particolare interesse è la Enciclopedia del Mondo antico in 18 volumi (articolati in ventiquattro Libri, ciascuno dedicato a una lettera dell’alfabeto): si tratta di una innovazione importante, con pochi precedenti nell’antichità e nel medioevo.

Edizione Nazionale delle Opere di Pirro Ligorio
De Luca editori d’arte, Roma


PIRRO LIGORIO, Libri degli eroi e uomini illustri dell’antichità,
edizione del codice Torino 23, a cura di Beatrice Palma Venetucci, Roma 2005.
Volume di XXXII-350 pagine con 227 illustrazioni b/n. Euro 150.

scarica le pagine introduttive in pdf


PIRRO LIGORIO, Libro delle antichità di Tivoli e di alcune famose ville,
edizione del codice Torino 20, a cura di Alessandra Ten, Roma 2005.
Volume di XVIII-220 pagine con 218 illustrazioni b/n. Euro 150.

scarica le pagine introduttive in pdf


PIRRO LIGORIO, Libro di diversi terremoti,
edizione del codice Torino 28, a cura di Emanuela Guidoboni, Roma 2005,
presentazione di Enzo Boschi.
Volume di XXXII-264 pagine con 7 illustrazioni b/n. Euro 150.
scarica le pagine introduttive in pdf


PIRRO LIGORIO, Libro delle iscrizioni latine e greche,
edizione del codice Napoli 7, a cura di Silvia Orlandi, Roma 2008.
Volume di XXXII-528 pagine con 1165 illustrazioni b/n. Euro 150,00 (formato cm. 34×24,5).

PIRRO LIGORIO, Libro delle iscrizioni dei sepolcri antichi,
edizione del codice Napoli 8, a cura di Silvia Orlandi, Roma 2009.
Volume di XVI-374 pagine con migliaia di illustrazioni b/n. Euro 150,00 (formato cm. 34×24,5).

In preparazione:

PIRRO LIGORIO, Libro delle Medaglie da Cesare a Marco Aurelio Commodo, edizione del codice Torino 21, a cura di Patrizia Serafin.

PIRRO LIGORIO, Libro dei Pesi, delle Misure e dei Vasi antichi, edizione del codice Napoli 4, a cura di Stefania Pafumi.

PIRRO LIGORIO, Libro dei Fiumi e dei Fonti antichi, edizione del codice Napoli 9, a cura di Robert W. Gaston.