La Festa a Roma

La Festa a Roma

LA FESTA A ROMA DAL RINASCIMENTO AL 1870
Roma, Palazzo Venezia, 23 maggio – 15 settembre 1997.
Mostra diretta da Marcello Fagiolo, promossa e realizzata dal Centro di Studi d’intesa col Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, con la Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Roma, con l’Assessorato alle Politiche Culturali e la Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, col patrocinio della J. Sands SpA.
Catalogo a cura di Marcello Fagiolo, edito in due volumi da Umberto Allemandi, Torino 1997.

Il tema della festa a Roma viene presentato nel contesto storico dei secoli del Rinascimento, del Barocco, del Neoclassico e dell’Eclettismo, in tutte le sue molteplici, suggestive tematiche: il Giubileo sacro (feste giubilari e religiose, canonizzazioni), l’Effimero di Stato (dalle cerimonie del Possesso papale ai funerali di pontefici e sovrani), la festa popolare (dal Carnevale alle processioni confraternali), il trionfo della luce (fuochi d’artificio, luminarie, teatri per Quarantore). Il laboratorio della Festa, cui partecipano grandi artisti come Peruzzi, Bernini, Pietro da Cortona, viene indagato nei suoi aspetti di sperimentazione continua di forme e di ‘effetti’, nella sua espansione europea e mondiale.

Altre Mostre:

FOGGIA CAPITALE: LA FESTA DELLE ARTI NEL SETTECENTO
Foggia, Palazzo Dogana, 31 ottobre – 31 dicembre 1998.
Mostra promossa da Provincia di Foggia, Comune di Foggia, Soprintendenza BAAAS della Puglia d’intesa col Centro di Studi sulla cultura e immagine di Roma e altre istituzioni.
Catalogo a cura di V. Pugliese e M. Pasculli Ferrara, con introduzione di M. Fagiolo, Electa Napoli 1998.