Pubblicazioni

Pubblicazioni

MARCELLO FAGIOLO (a cura di), La festa a Roma dal Rinascimento al 1870, catalogo della mostra (Roma, Palazzo Venezia, 23 maggio – 15 settembre 1997), Umberto Allemandi editore, Torino 1997.
Saggi di: G. Bindi, Marcello Fagiolo, Maurizio Fagiolo dell’Arco, E. Gigli, M.L. Madonna, F. Matitti, M. Moriconi, W. Oechslin, R. Pantanella, M. Pupillo, M. Rak, M.E. Tittoni,.
Volume di 283 pagine, con 439 illustrazioni in b/n e a colori.
Il tema della festa a Roma viene presentato nel contesto storico dei secoli del Rinascimento, del Barocco, del Neoclassico e dell’Eclettismo, in tutte le sue molteplici, suggestive tematiche: il Giubileo sacro (feste giubilari e religiose, canonizzazioni), l’Effimero di Stato (dalle cerimonie del Possesso papale ai funerali di pontefici e sovrani), la festa popolare (dal Carnevale alle processioni confraternali), il trionfo della luce (fuochi d’artificio, luminarie, teatri per Quarantore). Il laboratorio della Festa, cui partecipano grandi artisti come Peruzzi, Bernini, Pietro da Cortona, viene indagato nei suoi aspetti di sperimentazione continua di forme e di ‘effetti’, nella sua espansione europea e mondiale.

MARCELLO FAGIOLO (a cura di), La festa a Roma dal Rinascimento al 1870. Atlante, Umberto Allemandi editore, Torino 1997.
Saggi di: M.C. Basili, V. Casale, R. Diez, Marcello Fagiolo, L. Fiorani, M. Gori Sassoli, E. Tamburini, R. Valeriani.
Volume di 277 pagine, con 602 illustrazioni in b/n e a colori.
L’Effimero di Stato: dal Conclave al Possesso e ai catafalchi dei papi e dei sovrani. La cerimonia della Chinea. Le canonizzazioni. Processioni e Quarantore. Il carnevale. Il fasto nobiliare. Atlante tematico: gli elementi della Festa.

MAURIZIO FAGIOLO DELL’ARCO, Corpus della festa a Roma. La festa barocca, De Luca editori d’arte, Roma 1997.
Volume di 608 pagine con 1082 illustrazioni.
Panorama completo delle Feste a Roma dal 1585 al 1700. In ordine cronologico sono schedati oltre trecento eventi festivi: Carnevali, “Possessi”, Quarantore, nascite e funerali, canonizazzioni, processioni, tornei e giochi pirotecnici.

MARCELLO FAGIOLO (a cura di), Corpus della festa a Roma. Il Settecento e l’Ottocento, De Luca editori d’arte, Roma 1997.
Volume di 478 pagine, con 535 illustrazioni in b/n. Lire 150.000.
Panorama completo delle Feste a Roma dal 1700 fino alla caduta del potere temporale dei papi (20 settembre 1870). Attraverso le molte centinaia di eventi schedati e le immagini correlate di tutte le manifestazioni della festa religiosa, popolare e civile, il volume dimostra che, dopo il fulgore della “Festa barocca”, prosegue anche in questi due secoli la vicenda gloriosa della Festa romana.

MARCELLO FAGIOLO (a cura di), Le capitali della festa.
*Italia settentrionale, Atlante tematico del Barocco in Italia, Roma 2007.
Saggi di M. Azzi Visentini, F. Bagliani, G. Baldan Zenoni Politeo, A. Barigozzi Brini, C. Bocciarelli, F. Boggero, L. Camerlengo, P. Ciliberto, P. Cornaglia, V. Defabiani, C. Devoti, M. Fagiolo, E. Garbero Zorzi, M.L. Gatti Perer, E. Gavazza, E. Gianasso, A. Gruber, L. Magnani, A. Manzitti, L. Morabito, G. Nepi, N. Ostorero, A. Pasetti Medin, A. Pietrogrande, M. Priarone, L. Puppi, F. Rabellino, A. Rasetti, A. Sista, L. Stagno, L. Urban, F. Venuto, O. Visentini.
Volume di 360 pagine con 540 illustrazioni in b/n e a colori. Euro 70.
**Italia centrale e meridionale, Atlante tematico del Barocco in Italia, Roma 2007.
Saggi di M.I. Aliverti, S.E. Anselmi, G. Boraccesi, G. Cantone, V. Cazzato, F. Chiodini, G. Coccioli, A. Còccioli Mastroviti, P. Cruciani, D. De Lucca, M.S. Di Fede, M. Esposito, M. Fagiolo, M. Fagiolo dell’Arco, A. Frabetti, E. Gabriellini, E. Garbero Zorzi, P. Lai, R. Landi, U. Leotti, F. Mariano, F. Masala, M. Panarello, R. Pantanella, E. Parlato, M. Pasculli Ferrara, M. Pigozzi, A.M. Rodante, M.A. Rovida, A. Saiu Deidda, M. Scotti, M. Sensi, R.A. Spina, K. Takahashi, P. Tedeschi, A.M. Testaverde, G.L. Tusini, L. Zangheri, L. Zorzi.
Volume di 462 pagine con 485 illustrazioni b/n e a colori. Euro 85.
L’opera è stata realizzata attraverso un grande piano di cooperazione scientifica che ha portato a coprire quasi tutto il territorio nazionale, producendo una messe di nuovi risultati e aprendo nuovi fronti di ricerca. La festa in Italia è un’opera d’arte totale, laboratorio di tutte le arti. Se per alcuni centri la Festa è rivelazione di un nuovo, abbagliante splendore (a Roma appare come la conferma di una eterna grandezza), in centri declinanti come Venezia si presenta bensì come le stigmate di un passato glorioso; e comunque talune dinastie di maestri, come i Vigarani e i Bibiena, vengono chiamati a proporre la loro visione scenica nelle maggiori corti europee. L’opera fornisce un quadro molto rappresentativo per le grandi capitali della festa come Torino, Genova, Milano, Venezia, Bologna, Parma, Napoli, Palermo, mentre per Roma si sono elaborati quadri sinottici desunti dai due volumi del Corpus delle feste a Roma curati da Maurizio Fagiolo dell’Arco e Marcello Fagiolo (De Luca editori, 1997). L’utilità del volume è poi affidata in modo particolare alle rassegne relative ai centri gravitanti su tali capitali o a regioni, soprattutto meridionali, nelle quali erano quasi assenti gli studi, anche a causa della scarsità di immagini documentarie.

In preparazione

MARCELLO FAGIOLO (a cura di), Il teatro e la teatralità dell’architettura, “Atlante tematico del Barocco in Italia”.
Il “gran teatro” del Barocco: le tipologie e gli elementi scenografici e “teatrali”: La città e il teatro. La sala teatrale e gli elementi della teatralità. La danza e la coreografia. Le macchine e i trucchi scenotecnici. La luce “teatrale”. Gli scenografi italiani e l’Europa. Atlante regionale dei teatri.

MARCELLO FAGIOLO (a cura di), Temi e tipologie dell’effimero e della scenografia, “Atlante tematico del Barocco in Italia”.
L’architettura effimera. L’effimero e il movimento. Gli attori. I protagonisti e il pubblico. Fuochi d’artificio. Feste religiose. La festa profana popolare. La natura e gli elementi. La scena del mito. La scena delle allegorie. La scena delle nazioni: emblemi e simboli nazionali. La scena e la storia. La scena del tempo e della morte. “Survival” e “revival” della festa barocca Apparati generali: Brevi profili monografici sugli architetti, gli scenografi e gli altri operatori del teatro e della festa. Regesti degli spettacoli e delle feste pubblicati nei tre volumi. Bibliografia generale. Indice analitico dei luoghi e dei personaggi.